Spiagge nudiste maiorca

608 Share

Spiagge nudiste maiorca

Weekend romantico in Puglia e Campania. Leave a reply Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Inoltre non bisognerebbe importunare gli altri evitando atteggiamenti inopportuni e volgari che possano arrecare disturbo. Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un'offerta personalizzata? Prenota ora. Playa el Mago è considerata il paradiso dei nudisti. Giornata in spiaggia. Nel periodo di alta stagione la spiaggia è abbastanza frequentata in ogni sua zona, tuttavia lo spettacolo di questo posto merita di essere visto anche se in compagnia di molti altri bagnanti, con costume o senza! Qui troverete calette con ciottoli e sassi, insenature circondate dalla natura selvaggia, chilometri di sabbia bianca e soffice dotati di ogni tipo di servizio e un mare che fa invidia a quello dei Caraibi con le sue mille sfumature del turchese.

Anche per questo è molto apprezzata da chi pratica nudismo. Playa de Cala Pi è una splendida spiaggia di sabbia bianca e soffice, posizionata in un canyon con pareti rocciose a picco sul mare alte 30 metri. Baia incantevole, piccola spiaggetta di sabbia, rocce a picco sul mare cristallino Leggi anche. I servizi sono completamente assenti. Vuoi andare in Costiera Amalfitana per un weekend? Questa spiaggia, che si trova a otto chilometri da Magaluf, è stata dichiarata naturista dal comune di Calvià ed è completamente riservata ai nudisti, sebbene sia accessibile a tutti. Maiorca in un tour turistico di un giorno con.

Grazie alla varietà delle spiagge che costeggiano l'isola, i turisti possono scegliere quella che risponde maggiormente alle proprie esigenze dove poter trascorrere l'intera giornata o il week-end. Ed è per questo motivo che le spiagge di Maiorca, sia quelle attrezzate che i tratti liberi , sono sempre molto affollate di turisti e dei clienti degli hotel vicini. Traffi94 ha scritto una recensione a mag Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. La costa occidentale è caratterizzata da un paesaggio aspro e selvaggio con suggestive, alte scogliere che si tuffano a picco nel mare cristallino, mentre la costa ad est è tutta un susseguirsi di piccole spiagge, insenature e calette in cui la straordinaria bellezza della natura mostra un paesaggio più dolce e accogliente. Presenta un arenile di ghiaia mista a ciottoli con un mare cristallino e trasparente dai colori cangianti, dal turchese al verde smeraldo. Sicuramente la più conosciuta spiaggia per nudisti di Maiorca è la spiaggia di Playa es Trenc , famosa per il fascino straordinario dei suoi colori caraibici. Scegliere Maiorca come meta per le proprie vacanze è la soluzione ideale che risponde ad ogni tipo di esigenza del turista. Leggi anche.

L'arenile attrezzato con sdraio ed ombrelloni è sempre affollato per la presenza dei numerosi clienti degli alberghi vicini. L'isola di Sa Dragonera si staglia di fronte a Sant Elm. Achille A ha scritto una recensione a mag Con un litorale di 50 metri, presenta un canalone profondo quasi metri. Si tratta più che altro di regole di buon costume. A Cala Pi vi è un'area attrezzata con sdraio ed ombrelloni oltre ad un piccolo chiringuito con bevande e spuntini. Situata nei pressi di Port de Pollença, Cala Figuera è una caletta molto intima e nascosta in una insenatura dalle alte pareti rocciose contornate da pini. Per raggiungere la splendida e selvaggia caletta bisogna percorrere un sentiero accidentato sotto il sole, lungo circa quattro chilometri, dopo aver lasciato l'auto nei pressi del porto di Andratx.

Chi siamo e contatti Notifiche push Newsletter Privacy e termini. Si raggiunge facilmente seguendo le indicazioni stradali e lasciando l'auto nel parcheggio predisposto. La soffice e bianca sabbia, che si estende in profondità per circa 70 metri, è contenuta in una insenatura delimitate da due scogliere rocciose ricoperte da pini e macchia mediterranea. Consigliato da un amico pranzo in una splendida caletta. A cura di Maria Scoccimarro. Maiorca, panorama. Anche se priva di servizi è corredata da un piccolo chirinquito dove potersi dissetare e noleggiare l'ombrellone. Nei pressi della spiaggia si trova uno degli hotel più famosi dell'isola, il Barcelo Formentor, dove soggiornano spesso personaggi dello spettacolo e del jet set internazionale.

Il posto è da cartolina ma per me che sono schizzinosa è stato un po' spiacevole, per la quantità degli insetti. Dispone di un servizio di salvataggio e presenza di soccorritori durante il giorno. Miglior prezzo garantito! Si divide idealmente in due parti, una dotata di ogni tipo di servizio, con hotel e palazzoni che scendono fino al mare, nei pressi della cittadina di Muro, l'altra più incontaminata, immersa nella natura e circondata da una fitta pineta. Achille A ha scritto una recensione a mag Le Spiagge di Maiorca. E' piuttosto frequentata ma un ampio parcheggio si paga al minuto con una tariffa massima giornaliera rende agevole una sosta in questa spiaggia formata da una sottile lingua di sabbia chiara sulla quale è possibile rilassarsi all'ombra dei pini. Questo perché in Spagna, prendere il sole senza costume, è una pratica molto diffusa. Naturalmente, in alcuni casi, sarà necessario discostarsi dalle località più comode e tradizionali.

475 Share

Spiagge nudiste maiorca

Per raggiungere la cala è necessario percorrere un percorso impervio fino al parcheggio e proseguire a piedi per circa 1. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati nome, email, sito web per il prossimo commento. Home Cosa fare Spiagge. E' raggiungibile con autobus di linea, ma anche in auto, proseguendo sulla stessa strada fino al faro sulla punta più settentrionale dell'isola, per godersi un panorama mozzafiato. Si divide idealmente in due parti, una dotata di ogni tipo di servizio, con hotel e palazzoni che scendono fino al mare, nei pressi della cittadina di Muro, l'altra più incontaminata, immersa nella natura e circondata da una fitta pineta. Tra questi piccoli scrigni di grande bellezza naturalistica, segnaliamo ad esempio Cala Matzoc , Cala Entugores e Cala Petita , solo per citarne alcune. A Cala Formentor vi sono numerosi servizi, dal noleggio di ombrelloni e sdraio a quello di barche e moto d'acqua, ma anche molti bar e ristoranti. Cala Egos è interamente circondata da una fitta pineta che procura un po' di refrigerio ai bagnanti accaldati. Abbiamo deciso di prendere un fritto di calamari seguito da un 'orata che penso di ricordare per tutta la Vita.

Cala de Egos è situata in una caletta nella parte sud-ovest dell'isola, in un territorio caratterizzato da pareti alte. Facilmente Accessibile. Se, invece, volete godervi le spiagge di Maiorca più selvagge e senza servizi, potete optare per Cala Figuera di Maiorca, rimasta vergine e intatta, Cala des Moro e Cala Egos completamente prive di servizi. Non acconsento Acconsento. Il naturismo è vissuto infatti come un momento di relax a pieno contatto con la natura. Il mare cristallino di Maiorca. La spiaggia si trova a otto chilometri da Magaluf è formata da varie conformazioni di roccia la rendono piuttosto riparata. Hotel Cultura Meteo.

Con un litorale di 50 metri, presenta un canalone profondo quasi metri. Grazie alla varietà delle spiagge che costeggiano l'isola, i turisti possono scegliere quella che risponde maggiormente alle proprie esigenze dove poter trascorrere l'intera giornata o il week-end. Un angolo di …. Magaluf è una splendida località balneare che si affaccia sulla baia di Palma di Maiorca. La spiaggia è circondata dalle costruzioni di alberghi ed edifici residenziali, ed è fiancheggiata da un lungomare in gran parte chiuso al traffico veicolare, ricco di negozi, bar, locali e ristoranti. Si raggiunge partendo da Cap de Formentor verso Sóller: arrivati a Sa Calobra chiedete informazioni per il torrente Pareis. Il tuo nome richiesto. Ci si arriva attraversando il Parco Naturale di Mondragó ed a detta di molti turisti le indicazioni per arrivarci sono poche. I prezzi sono piuttosto cari, conviene portarsi dietro cibo e vivande.

E' raggiungibile con autobus di linea, ma anche in auto, proseguendo sulla stessa strada fino al faro sulla punta più settentrionale dell'isola, per godersi un panorama mozzafiato. Situata nei pressi di Port de Pollença, Cala Figuera è una caletta molto intima e nascosta in una insenatura dalle alte pareti rocciose contornate da pini. Bello ma molto selvaggio. Una curiosità: il nome di Playa el Mago le fu dato nel dopo che fu usata come set di un film con Anthony Queen e Michail Caine. Si raggiunge facilmente seguendo le indicazioni stradali e lasciando l'auto nel parcheggio predisposto. Posta in arrivo. La spiaggia è circondata dalle costruzioni di alberghi ed edifici residenziali, ed è fiancheggiata da un lungomare in gran parte chiuso al traffico veicolare, ricco di negozi, bar, locali e ristoranti. Le acque cristalline trasparenti cangianti dal turchese all'azzurro, presentano fondali sabbiosi e degradanti, ideali per fare il bagno o nuotare in sicurezza.

Chi siamo e contatti Notifiche push Newsletter Privacy e termini. Hotel, appartamenti, ville, resort e villaggi turistici a Maiorca: cerca tra i miglior alloggi a Maiorca. L'arenile attrezzato con sdraio ed ombrelloni è sempre affollato per la presenza dei numerosi clienti degli alberghi vicini. Questa spiaggia, che si trova a otto chilometri da Magaluf, è stata dichiarata naturista dal comune di Calvià ed è completamente riservata ai nudisti, sebbene sia accessibile a tutti. Ed il mare cristallino è perfetto per chi desidera lasciarsi accarezzare dalle onde e sentirsi parte armonica della splendida natura in cui si è immersi. Playa de Formentor è un angolo di paradiso. Un angolo di …. Fate quindi attenzione se decidete di fare il bagno sia alle correnti che ai sassi.

Dispone di un servizio di salvataggio e presenza di soccorritori durante il giorno. La sua peculiare forma frastagliata si allunga verso un mare cristallino e profondo dove nuotano pesci di varie forme e colori. Date le sue peculiarità di spiaggia urbana, trovare parcheggio nelle vicinanze risulta piuttosto difficile. Scritto da Simona Bernini. Alla fine della strada si lascia la macchina nell'unico parcheggio a pagamento, piuttosto caro. Di conseguenza, Cala Figuera è sempre rimasta piuttosto selvaggia e vergine. La spiaggia è circondata dalle costruzioni di alberghi ed edifici residenziali, ed è fiancheggiata da un lungomare in gran parte chiuso al traffico veicolare, ricco di negozi, bar, locali e ristoranti. L'arenile attrezzato con sdraio ed ombrelloni è sempre affollato per la presenza dei numerosi clienti degli alberghi vicini. Se nella vostra vacanza volete avere a disposizione un ampio ventaglio di servizi, la maggior parte delle spiagge di Maiorca ne sono munite. Altre info.

277 Share

Spiagge nudiste maiorca

I prezzi per questo posto o quest'attività sono alla portata di tutte le tasche? Baia incantevole, piccola spiaggetta di sabbia, rocce a picco sul mare cristallino Ma vediamo insieme quali sono le spiagge più belle in cui i nudisti amano trascorrere le loro vacanze , godere di panorami mozzafiato e mare cristallino in completa libertà e totale relax. Cosa fare e cosa poter visitare durante un weekend romantico in due delle regioni più belle di tutto il Sud Italia. Nel parco nazionale dell'arcipelago di Cabrera è possibile godere del mar Mediterraneo nel miglior modo che si possa immaginare: Cabrera ha i fondali marini tra i più preservati del litorale spagnolo. Indietro Avanti 1 2 3 4 5 6 … Scheda: Isola di Cabrera Hotel nei dintorni. Queste spiagge infatti, essendo immerse nella natura sono libere e non attrezzate.

Ed è per questo motivo che le spiagge di Maiorca, sia quelle attrezzate che i tratti liberi , sono sempre molto affollate di turisti e dei clienti degli hotel vicini. Related posts. E' servita anche da mezzi pubblici. A Cala Figuera l'acqua è cristallina ed è perfetta per lo snorkeling grazie al suo fondo roccioso. Il tuo nome richiesto. Nei suoi pressi si trova Port Adriano, in cui ormeggiano lussuosi yacht dei personaggi più in vista. Hai domande o richieste particolari? Quale destinazione ti interessa? L'ambiente pulito e le moderne infrastrutture a corredo le hanno permesso di conseguire il riconoscimento della "bandiera blu" negli ultimi anni.

Ci si arriva attraversando il Parco Naturale di Mondragó ed a detta di molti turisti le indicazioni per arrivarci sono poche. Questa attrazione è una gemma nascosta o fuori dai soliti percorsi turistici? Achille A ha scritto una recensione a mag Diverse sono le attività sportive e ricreative rivolte soprattutto alle famiglie, mentre sono disponibili divertimenti acquatici come jet ski, banana, paddle surf. Indietro Avanti 1 2 3 4 5 6 … Si raggiunge facilmente seguendo le indicazioni stradali e lasciando l'auto nel parcheggio predisposto. Scheda: Magaluf Hotel nei dintorni. Infine, gustati una deliziosa cena a base carne cotta al barbecue e contorni serviti con la famosa sangria spagnola, un tipo di punch con vino.

Una curiosità: il nome di Playa el Mago le fu dato nel dopo che fu usata come set di un film con Anthony Queen e Michail Caine. Pesce freschissimo consigliato. E' raggiungibile con autobus di linea, ma anche in auto, proseguendo sulla stessa strada fino al faro sulla punta più settentrionale dell'isola, per godersi un panorama mozzafiato. Achille A ha scritto una recensione a mag Pranzo nella caletta. Situata nel Parco Naturale di Llevant, Cala Agulla è circondata da una folta pineta che si estende fino a lambire il mare. Incantevole la trasparenza dell'acqua, di un turchese intenso con sfumature di smeraldo, i cui fondali sabbiosi degradano dolcemente e facilitano il nuoto ed il bagno anche dei più piccoli. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati. Scrivi una recensione. Valentina V ha scritto una recensione a lug

Scheda: Santa Ponça Hotel nei dintorni. Si tratta di una bellissima spiaggetta con sabbia chiara che si sviluppa su un litorale di 80 metri, coronato da pini marittimi che scendono fin sopra la spiaggia e da grandi alberghi ed alloggi privati. Hotel Cultura Meteo. Tour serale di Maiorca: giro a cavallo, cena. Il tuo messaggio. Presenta acque cristalline e trasparenti di colore turchese intenso, con fondale sabbioso che degrada dolcemente rendendo il nuoto ed il bagno sicuro. Per i servizi, l'organizzazione e la pulizia è stata insignita della bandiera blu. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati nome, email, sito web per il prossimo commento. Utile Condividi.

Il tuo nome richiesto. Hotel, appartamenti, ville, resort e villaggi turistici a Maiorca: cerca tra i miglior alloggi a Maiorca. Il consiglio è quello di armarsi di scarpette adatte ai fondali rocciosi per potersi muovere più agilmente ed evitare di farsi male salendo sulle rocce. Il mare è spesso agitato da correnti sotterranee a cui è bene prestare attenzione. Weekend romantico in Puglia e Campania. Sono circondate da una lussureggiante macchia mediterranea disseminata da numerosi bunker risalenti alla guerra civile spagnola, e presentano dune ed arbusti che arrivano fino al mare. Incantevole la trasparenza dell'acqua, di un turchese intenso con sfumature di smeraldo, i cui fondali sabbiosi degradano dolcemente e facilitano il nuoto ed il bagno anche dei più piccoli. I servizi sono completamente assenti. È un posto romantico o un'attività che suggeriresti alle coppie? Altre info.

247 Share

Spiagge nudiste maiorca

Cosa fare e cosa poter visitare durante un weekend romantico in due delle regioni più belle di tutto il Sud Italia. Si caratterizza per sabbia bianca soffice ed acque cristalline. Pranzo nella caletta. Un angolo di …. Questa attrazione è una gemma nascosta o fuori dai soliti percorsi turistici? Questa attrazione è adatta come luogo per picnic? Scheda: Isola di Cabrera Hotel nei dintorni. Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un'offerta personalizzata?

La spiaggia si trova a otto chilometri da Magaluf è formata da varie conformazioni di roccia la rendono piuttosto riparata. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati. Il primo divieto è ovviamente quello di compiere atti sessuali in pubblico in quanto sono pur sempre atti osceni e di certo naturismo non è esibizionismo, né cattivo gusto. Sulla spiaggia, che si presenta come una lingua di sabbia scura, non ci sono servizi, eccetto una scuola di surf e sci d'acqua. E' servita anche da mezzi pubblici. Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Insomma, per una buona convivenza è fondamentale rispettare i confini e gli spazi altrui. Si tratta più che altro di regole di buon costume.

Grazie alla varietà delle spiagge che costeggiano l'isola, i turisti possono scegliere quella che risponde maggiormente alle proprie esigenze dove poter trascorrere l'intera giornata o il week-end. Spesso, infatti, conviene arrivare in spiaggia di buon mattino per poter stendere il proprio telo in totale tranquillità. Ricordatevi inoltre di gettare sempre i rifiuti. Leave a reply Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Si tratta di una spiaggia ampia , raggiungibile con qualche difficoltà ma molto amata dai nudisti proprio perché tranquilla e riservata. Il naturismo è vissuto infatti come un momento di relax a pieno contatto con la natura. Una zona ancora incontaminata e selvaggia in cui la natura ti accoglierà in tutto il suo splendore. Per accedervi si deve affrontare la lunga e ripida scalinata che dal parcheggio scende sull'arenile. La maggior parte delle spiagge di Maiorca sono incastonate all'interno di incantevoli calette, veri e propri angoli di paradiso come la selvaggia Cala Egos a sud-ovest dell'isola, Cala d'Or protetta dalle mareggiate e dai venti e Cala Figuera di Maiorca, una caletta molto intima e nascosta.

Questa attrazione è una gemma nascosta o fuori dai soliti percorsi turistici? Spesso, infatti, conviene arrivare in spiaggia di buon mattino per poter stendere il proprio telo in totale tranquillità. Una ombrosa e profumata pineta circonda Cala Mondragó, una stupenda spiaggia di sabbia chiara e soffice distesa su un litorale di 80 metri. Questa spiaggia non è molto ampia e raggiungerla non è molto semplice. Con un piccolo sentiero ci si sposta da Cala Mondragó a Cala S'Amarrador, una spiaggia incastonata in una insenatura ricca di macchia mediterranea. Questa spiaggia, che si trova a otto chilometri da Magaluf, è stata dichiarata naturista dal comune di Calvià ed è completamente riservata ai nudisti, sebbene sia accessibile a tutti. Se nella vostra vacanza volete avere a disposizione un ampio ventaglio di servizi, la maggior parte delle spiagge di Maiorca ne sono munite. Foggia, Italia contributi 20 voti utili. Motivo in più per trascorrere almeno una giornata in questo luogo incantevole dalle mille opportunità. Tour serale di Maiorca: giro a cavallo, cena.

Sulla costa nord-occidentale di Maiorca, in un'insenatura naturale formata da un torrente, si trova la spiaggia di Sa Calobra. Ma vediamo insieme quali sono le spiagge più belle in cui i nudisti amano trascorrere le loro vacanze , godere di panorami mozzafiato e mare cristallino in completa libertà e totale relax. La spiaggia di Maiorca per nudisti più famosa è sicuramente quella di Play Es Trenc. Le sue acque cangianti dall'azzurro al turchese sono poco profonde, caratteristica che rende questa baia particolarmente frequentata da famiglie con bambini. La costa occidentale è caratterizzata da un paesaggio aspro e selvaggio con suggestive, alte scogliere che si tuffano a picco nel mare cristallino, mentre la costa ad est è tutta un susseguirsi di piccole spiagge, insenature e calette in cui la straordinaria bellezza della natura mostra un paesaggio più dolce e accogliente. Questa attrazione è adatta come luogo per picnic? A Cala Figuera l'acqua è cristallina ed è perfetta per lo snorkeling grazie al suo fondo roccioso. E' raggiungibile con autobus di linea, ma anche in auto, proseguendo sulla stessa strada fino al faro sulla punta più settentrionale dell'isola, per godersi un panorama mozzafiato. Sulle dune che lambiscono la spiaggia fioriscono gigli marini, odorosi rosmarini e cardi selvatici.

Se, invece, non amate particolarmente la sabbia, consigliamo Cala Figuera , una caletta di sabbia mista a ciottoli e sassi. Incantevole la trasparenza dell'acqua, di un turchese intenso con sfumature di smeraldo, i cui fondali sabbiosi degradano dolcemente e facilitano il nuoto ed il bagno anche dei più piccoli. Hotel nei dintorni. Dista 13 chilometri da Can Picafort e non risulta propriamente facile da raggiungere, bisogna infatti essere molto attenti alle segnalazioni. Infine, gustati una deliziosa cena a base carne cotta al barbecue e contorni serviti con la famosa sangria spagnola, un tipo di punch con vino. Isola di Maiorca. Per arrivarci bisogna prendere la strada che da Campos porta a Sant Jordi e, dopo circa sei chilometri, una stradina sulla destra, alla fine della quale si trova un parcheggio a pagamento. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Scritto da Simona Bernini.

197 Share

Spiagge nudiste maiorca

Iscriviti alla Newsletter Iscriviti. In questa località sono infatti moltissime le spiagge che offrono la possibilità di praticare il nudismo. Per accedervi si deve affrontare la lunga e ripida scalinata che dal parcheggio scende sull'arenile. Cosa fare e cosa poter visitare durante un weekend romantico in due delle regioni più belle di tutto il Sud Italia. Caló des Moro è una caletta a Maiorca con un litorale stretto e con una lunghezza di circa trenta metri di soffice sabbia bianca, racchiusa tra due scogliere ricoperte di macchia mediterranea. Utile Condividi. Se, invece, non amate particolarmente la sabbia, consigliamo Cala Figuera , una caletta di sabbia mista a ciottoli e sassi. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. La spiaggia è circondata dalle costruzioni di alberghi ed edifici residenziali, ed è fiancheggiata da un lungomare in gran parte chiuso al traffico veicolare, ricco di negozi, bar, locali e ristoranti.

Andateci presto prima delle 10 perchè è veramente piccolissima vi tocca stare sugli scogli. Scegliere Maiorca come meta per le proprie vacanze è la soluzione ideale che risponde ad ogni tipo di esigenza del turista. Con un piccolo sentiero ci si sposta da Cala Mondragó a Cala S'Amarrador, una spiaggia incastonata in una insenatura ricca di macchia mediterranea. Situata nei pressi di Port de Pollença, Cala Figuera è una caletta molto intima e nascosta in una insenatura dalle alte pareti rocciose contornate da pini. Ma vediamo insieme quali sono le spiagge più belle in cui i nudisti amano trascorrere le loro vacanze , godere di panorami mozzafiato e mare cristallino in completa libertà e totale relax. Data dell'esperienza: giugno Hotel Cultura Meteo. L'arenile attrezzato con sdraio ed ombrelloni è sempre affollato per la presenza dei numerosi clienti degli alberghi vicini. La soffice e bianca sabbia, che si estende in profondità per circa 70 metri, è contenuta in una insenatura delimitate da due scogliere rocciose ricoperte da pini e macchia mediterranea.

Le sue acque cristalline e trasparenti sono di un turchese cangiante allo smeraldo, Presenta fondali che degradano dolcemente ideali per il bagno ed il nuoto. Sicuramente la più conosciuta spiaggia per nudisti di Maiorca è la spiaggia di Playa es Trenc , famosa per il fascino straordinario dei suoi colori caraibici. Sono circondate da una lussureggiante macchia mediterranea disseminata da numerosi bunker risalenti alla guerra civile spagnola, e presentano dune ed arbusti che arrivano fino al mare. Questo perché in Spagna, prendere il sole senza costume, è una pratica molto diffusa. Il consiglio è quello di armarsi di scarpette adatte ai fondali rocciosi per potersi muovere più agilmente ed evitare di farsi male salendo sulle rocce. Maiorca Guida di Maiorca Spiagge di Maiorca. Scopri le offerte di vacanza a Maiorca, clicca qui! Anche se priva di servizi è corredata da un piccolo chirinquito dove potersi dissetare e noleggiare l'ombrellone.

Pesce freschissimo consigliato. Una vera estasi lasciarsi andare e sentire la propria pelle in perfetta armonia con la natura incontaminata di questo luogo. Platja Des Trenc è la spiaggia simbolo delle lotte ecologiche contro l'urbanizzazione e si estende nei pressi di Campos, nella baia di Sa Rapita. Traffi94 ha scritto una recensione a mag Naturalmente, in alcuni casi, sarà necessario discostarsi dalle località più comode e tradizionali. Di facile accesso, è molto animata e ricca di servizi, con la possibilità di noleggiare sdraio ed ombrelloni e la presenza di un presidio di primo pronto soccorso, caratteristica che la rende alquanto affidabile. Posta in arrivo. Queste spiagge infatti, essendo immerse nella natura sono libere e non attrezzate.

Cala Estancia è una spiaggia con un lungo litorale situata nei pressi di Cala de Caios, con una sabbia soffice e dorata. Consigliato da un amico pranzo in una splendida caletta. Situata nel Parco Naturale di Llevant, Cala Agulla è circondata da una folta pineta che si estende fino a lambire il mare. Regno prediletto dai giovanissimi provenienti da mezza Europa, è sede della più grande discoteca europea, la BCM Palace, sull'Avenida S'Olivera, raggiunta ogni notte da centinaia di giovani. Il mare è spesso agitato da correnti sotterranee a cui è bene prestare attenzione. Data dell'esperienza: luglio Le sue acque, di un turchese cristallino e trasparente, hanno fondali leggermente digradanti e sabbiosi, ideali per il nuoto sicuro. E' molto frequentata, soprattutto dai clienti degli alberghi vicini e risulta difficoltoso trovare posto anche per il parcheggio. Al contrario, è il regno degli appassionati di surf, che amano eseguire acrobazie tra le onde con le loro tavole.

Scheda: Magaluf Hotel nei dintorni. Situata nel Parco Naturale di Llevant, Cala Agulla è circondata da una folta pineta che si estende fino a lambire il mare. A cura di Maria Scoccimarro. Grazie per l'aiuto. Alla fine della strada si lascia la macchina nell'unico parcheggio a pagamento, piuttosto caro. Questo perché in Spagna, prendere il sole senza costume, è una pratica molto diffusa. Il mare cristallino di Maiorca. E' la spiaggia che assomiglia più di tutte ai paesaggi caraibici, con sabbia bianca e acque cristalline. Facilmente Accessibile.

114 Share

Spiagge nudiste maiorca

Si tratta di una spiaggia ampia , raggiungibile con qualche difficoltà ma molto amata dai nudisti proprio perché tranquilla e riservata. Il tuo nome richiesto. Scheda: Magaluf Hotel nei dintorni. Un angolo di paradiso. Scheda: Santa Ponça Hotel nei dintorni. Il posto è da cartolina ma per me che sono schizzinosa è stato un po' spiacevole, per la quantità degli insetti. Si tratta di una bellissima spiaggetta con sabbia chiara che si sviluppa su un litorale di 80 metri, coronato da pini marittimi che scendono fin sopra la spiaggia e da grandi alberghi ed alloggi privati. E' una destinazione particolarmente frequentata dai popoli nord-europei. Hanno un litorale largo appena 12 metri, composto da sabbia bianca fine e morbida, con acque cristalline e trasparenti. Traffi94 ha scritto una recensione a mag

Una ombrosa e profumata pineta circonda Cala Mondragó, una stupenda spiaggia di sabbia chiara e soffice distesa su un litorale di 80 metri. Playa de Cala Pi è una splendida spiaggia di sabbia bianca e soffice, posizionata in un canyon con pareti rocciose a picco sul mare alte 30 metri. Le sue acque cangianti dall'azzurro al turchese sono poco profonde, caratteristica che rende questa baia particolarmente frequentata da famiglie con bambini. Infine, una parte della spiaggia Es Trenc è riservata ai nudisti. Sono circondate da una lussureggiante macchia mediterranea disseminata da numerosi bunker risalenti alla guerra civile spagnola, e presentano dune ed arbusti che arrivano fino al mare. Con un piccolo sentiero ci si sposta da Cala Mondragó a Cala S'Amarrador, una spiaggia incastonata in una insenatura ricca di macchia mediterranea. Quando siamo stati noi era frequentata per lo più da coppie, alcune anche con bambini. Posizionata a sud di Maiorca, presenta sabbia finissima e mare cristallino. Scheda: Porto Cristo Hotel nei dintorni.

Platja Des Trenc è la spiaggia simbolo delle lotte ecologiche contro l'urbanizzazione e si estende nei pressi di Campos, nella baia di Sa Rapita. E' servita anche da mezzi pubblici. Quad Tour nel sud di Maiorca. A Formentor, sulla costa nord occidentale di Maiorca, si trova una delle spiagge più amate dell'isola, Cala Formentor. Inoltre non bisognerebbe importunare gli altri evitando atteggiamenti inopportuni e volgari che possano arrecare disturbo. Questa attrazione è una gemma nascosta o fuori dai soliti percorsi turistici? Situata lungo la costa nord-orientale dell'isola, Cala Millor è una insenatura che ospita una spiaggia di sabbia fine e bianca, bagnata da un mare limpido, cristallino e di un bel color turchese, con fondali che degradano dolcemente, ideale per nuotare e fare il bagno in tutta sicurezza. Lonate Ceppino, Italia contributi voti utili.

Redazione Evolution Travel. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati. Caratterizzata da fine sabbia bianca che si versa in un mare turchese con sfumature di blu, presenta dolci fondali sicuri per il nuoto. Per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie o anche solo per saperne di più fai clic qui. Accetto la normativa sulla Privacy. Tutte con offerte di lettini, ombrelloni e con una presenza di numerosi chiringuitos numerati, che diventano punto di riferimento per ritrovarsi. Questa attrazione è un ottimo luogo da visitare durante la luna di miele? Tra questi piccoli scrigni di grande bellezza naturalistica, segnaliamo ad esempio Cala Matzoc , Cala Entugores e Cala Petita , solo per citarne alcune. Isola di Maiorca. Situata nei pressi di Port de Pollença, Cala Figuera è una caletta molto intima e nascosta in una insenatura dalle alte pareti rocciose contornate da pini.

Per via della sua riservatezza è un luogo amato sia dai nudisti ma anche che dai viaggiatori che amano le immersioni. Al contrario, è il regno degli appassionati di surf, che amano eseguire acrobazie tra le onde con le loro tavole. Related posts. Achille A ha scritto una recensione a mag In questo modo si potrà accedere ad una zona più riservata circondata da roccia e alcune dune. Il tuo messaggio. Si tratta di una caletta piccola e rocciosa di circa 30 metri vicina a Porto Cristo, nella costa est di Maiorca. Infatti, essa è una delle tappe europee che i naturisti amano di più.

Cosa fare e cosa poter visitare durante un weekend romantico in due delle regioni più belle di tutto il Sud Italia. Traffi94 ha scritto una recensione a mag Il litorale alterna zone attrezzate a zone libere ed è ben curato e pulito, tanto da meritarsi la bandiera blu. Ulteriori informazioni. Quando siamo stati noi era frequentata per lo più da coppie, alcune anche con bambini. Essendo molto tranquilla è una meta ideale per i nudisti! Ed è per questo motivo che le spiagge di Maiorca, sia quelle attrezzate che i tratti liberi , sono sempre molto affollate di turisti e dei clienti degli hotel vicini. Data dell'esperienza: luglio Questa caratteristica la rende particolarmente ricercata anche da coloro che effettuano le immersioni. Le sue acque poco profonde la rendono sicura per i bambini, ragion per cui è particolarmente frequentata da famiglie.

823 Share

Spiagge nudiste maiorca

Per via della sua riservatezza è un luogo amato sia dai nudisti ma anche che dai viaggiatori che amano le immersioni. Inoltre, poiché i fondali sono piuttosto sassosi è opportuno munirsi di scarpette da scoglio, utili sia durante il bagno che per camminare sulle rocce. Diverse sono le attività sportive e ricreative rivolte soprattutto alle famiglie, mentre sono disponibili divertimenti acquatici come jet ski, banana, paddle surf. Presenta un arenile di ghiaia mista a ciottoli con un mare cristallino e trasparente dai colori cangianti, dal turchese al verde smeraldo. Maiorca, panorama. Naturalmente, in alcuni casi, sarà necessario discostarsi dalle località più comode e tradizionali. Magaluf è una splendida località balneare che si affaccia sulla baia di Palma di Maiorca. Come es trenc anche questa spiaggia è aperta chiunque ma è interamente dedicata al nudismo.

Lonate Ceppino, Italia contributi voti utili. Cala Millor è ideale per praticare snorkeling o fare immersioni ma anche per praticare windsurf per la presenza quasi costante del vento. Per via della sua riservatezza è un luogo amato sia dai nudisti ma anche che dai viaggiatori che amano le immersioni. Questa attrazione è entusiasmante, originale o rischiosa da visitare? Home Cosa fare Spiagge. Una zona ancora incontaminata e selvaggia in cui la natura ti accoglierà in tutto il suo splendore. Le sue acque, di un turchese cristallino e trasparente, hanno fondali leggermente digradanti e sabbiosi, ideali per il nuoto sicuro. A Cala Figuera l'acqua è cristallina ed è perfetta per lo snorkeling grazie al suo fondo roccioso. Playa de Formentor è un angolo di paradiso.

Data dell'esperienza: giugno I suoi fondali ciottolosi digradano velocemente. Presenta delle acque cristalline e trasparenti con sfumature tra lo smeraldo ed il turchese, i fondali sabbiosi hanno una profondità costante, ideale per la sicurezza dei bambini. Si caratterizza per sabbia bianca soffice ed acque cristalline. Nei pressi della spiaggia si trova uno degli hotel più famosi dell'isola, il Barcelo Formentor, dove soggiornano spesso personaggi dello spettacolo e del jet set internazionale. Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un'offerta personalizzata? Il naturismo è vissuto infatti come un momento di relax a pieno contatto con la natura. Sulla spiaggia, che si presenta come una lingua di sabbia scura, non ci sono servizi, eccetto una scuola di surf e sci d'acqua.

Nel periodo di alta stagione la spiaggia è abbastanza frequentata in ogni sua zona, tuttavia lo spettacolo di questo posto merita di essere visto anche se in compagnia di molti altri bagnanti, con costume o senza! Cala d'Or è una piccola caletta nei pressi di Portcolom racchiusa in un'insenatura delimitata da scogliere basse ricoperte da pinete. Leggi anche. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati nome, email, sito web per il prossimo commento. Hanno un litorale largo appena 12 metri, composto da sabbia bianca fine e morbida, con acque cristalline e trasparenti. Baia incantevole, piccola spiaggetta di sabbia, rocce a picco sul mare cristallino Consigliato da un amico pranzo in una splendida caletta. Vicino a questa spiaggia si trova poi Playa Es Pregons , una bellissima baia con sabbia fine e acqua turchese. Vivi un'avventura a cavallo a Maiorca, adatta a tutti i livelli di esperienza.

La spiaggia si trova a otto chilometri da Magaluf è formata da varie conformazioni di roccia la rendono piuttosto riparata. Mare cristallino. Inline Feedbacks. Dispone di un servizio di salvataggio e presenza di soccorritori durante il giorno. Incantevole la trasparenza dell'acqua, di un turchese intenso con sfumature di smeraldo, i cui fondali sabbiosi degradano dolcemente e facilitano il nuoto ed il bagno anche dei più piccoli. L'ingresso in questo posto è gratuito? Nella stessa giornata, dunque, si potrà fare il pieno di sole, mare, diving e cultura. Inoltre, poiché i fondali sono piuttosto sassosi è opportuno munirsi di scarpette da scoglio, utili sia durante il bagno che per camminare sulle rocce.

Se, invece, volete godervi le spiagge di Maiorca più selvagge e senza servizi, potete optare per Cala Figuera di Maiorca, rimasta vergine e intatta, Cala des Moro e Cala Egos completamente prive di servizi. E' la spiaggia che assomiglia più di tutte ai paesaggi caraibici, con sabbia bianca e acque cristalline. Nei pressi della spiaggia si trova uno degli hotel più famosi dell'isola, il Barcelo Formentor, dove soggiornano spesso personaggi dello spettacolo e del jet set internazionale. La sua sabbia chiara mista a ciottoli, si distribuisce su un litorale lungo 25 metri, racchiuso tra due pareti rocciose in un canyon scavato dall'erosione del torrente Pareis. Non acconsento Acconsento. Cala Estancia è una spiaggia con un lungo litorale situata nei pressi di Cala de Caios, con una sabbia soffice e dorata. Ci si arriva attraversando il Parco Naturale di Mondragó ed a detta di molti turisti le indicazioni per arrivarci sono poche. A fare da sfondo a questo paesaggio da sogno ci sono poi delle dune che abbracciano dolcemente questo pezzo di isola. Cala de Egos è situata in una caletta nella parte sud-ovest dell'isola, in un territorio caratterizzato da pareti alte. Indietro Avanti 1 2 3 4 5 6 …

314 Share

Spiagge nudiste maiorca

Naturalmente, in alcuni casi, sarà necessario discostarsi dalle località più comode e tradizionali. Essa è infatti scarsamente visibile se non la si conosce. Una curiosità: il nome di Playa el Mago le fu dato nel dopo che fu usata come set di un film con Anthony Queen e Michail Caine. Ed è per questo motivo che le spiagge di Maiorca, sia quelle attrezzate che i tratti liberi , sono sempre molto affollate di turisti e dei clienti degli hotel vicini. Spiagge di Maiorca: zone libere o spiagge attrezzate? Tutti i diritti riservati. E' raggiungibile con autobus di linea, ma anche in auto, proseguendo sulla stessa strada fino al faro sulla punta più settentrionale dell'isola, per godersi un panorama mozzafiato. Si caratterizza per sabbia bianca soffice ed acque cristalline. Incantevole la trasparenza dell'acqua, di un turchese intenso con sfumature di smeraldo, i cui fondali sabbiosi degradano dolcemente e facilitano il nuoto ed il bagno anche dei più piccoli.

Con un litorale di 50 metri, presenta un canalone profondo quasi metri. Sito web. In realtà non ho visto nudisti ma solo qualche donna in topless. Tutte con offerte di lettini, ombrelloni e con una presenza di numerosi chiringuitos numerati, che diventano punto di riferimento per ritrovarsi. Platja Des Trenc è la spiaggia simbolo delle lotte ecologiche contro l'urbanizzazione e si estende nei pressi di Campos, nella baia di Sa Rapita. E' una delle zone più belle, rimasta abbastanza naturale poiché si è evitata la costruzione di alberghi enormi affacciati direttamente sul mare. Si caratterizza per sabbia bianca soffice ed acque cristalline. E' attrezzata con ogni tipo di servizio per i bagnanti, dal noleggio sdraio e lettini, ai punti di ristoro, tra bar e ristoranti. Nel periodo di alta stagione la spiaggia è abbastanza frequentata in ogni sua zona, tuttavia lo spettacolo di questo posto merita di essere visto anche se in compagnia di molti altri bagnanti, con costume o senza!

Vuoi essere contattato, senza impegno, da un Consulente Evolution Travel per ricevere un'offerta personalizzata? Per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie o anche solo per saperne di più fai clic qui. Si tratta più che altro di regole di buon costume. La cittadina di Porto Cristo, posta sulla costa orientale dell'isola a pochi kilometri da Manacor, è il punto di partenza per la visita delle vicine grotte del Drago. Acconsento alla creazione dell'account. In alta stagione è piuttosto affollata, ma con un po' di pazienza si riesce sempre a trovare un posto al sole. Si caratterizza per sabbia bianca soffice ed acque cristalline. Qui troverete calette con ciottoli e sassi, insenature circondate dalla natura selvaggia, chilometri di sabbia bianca e soffice dotati di ogni tipo di servizio e un mare che fa invidia a quello dei Caraibi con le sue mille sfumature del turchese. In questo modo si potrà accedere ad una zona più riservata circondata da roccia e alcune dune. Si raggiunge partendo da Cap de Formentor verso Sóller: arrivati a Sa Calobra chiedete informazioni per il torrente Pareis.

Accetto la normativa sulla Privacy. Motivo in più per trascorrere almeno una giornata in questo luogo incantevole dalle mille opportunità. Le Spiagge di Maiorca. Si raggiunge facilmente seguendo le numerose indicazioni e lasciando l'auto nel parcheggio vicino. Se, invece, volete godervi le spiagge di Maiorca più selvagge e senza servizi, potete optare per Cala Figuera di Maiorca, rimasta vergine e intatta, Cala des Moro e Cala Egos completamente prive di servizi. E' la spiaggia che assomiglia più di tutte ai paesaggi caraibici, con sabbia bianca e acque cristalline. Cala d'Or è una piccola caletta nei pressi di Portcolom racchiusa in un'insenatura delimitata da scogliere basse ricoperte da pinete. Quando ti colleghi per la prima volta usando un Social Login, adoperiamo le tue informazioni di profilo pubbliche fornite dal social network scelto in base alle tue impostazioni sulla privacy.

Vediamo insieme quali sono le migliori spiagge per gli amanti del naturismo. Questo perché in Spagna, prendere il sole senza costume, è una pratica molto diffusa. Scritto da Simona Bernini. Non acconsento Acconsento. Ma é anche una delle mete privilegiate per i naturisti che desiderano trascorrere la vacanza al mare in spiagge per nudisti. Per arrivarci, vista la sua poca visibilità, è necessario seguire le indicazioni. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per le finalità indicate. Inoltre, poiché i fondali sono piuttosto sassosi è opportuno munirsi di scarpette da scoglio, utili sia durante il bagno che per camminare sulle rocce. Il naturismo è vissuto infatti come un momento di relax a pieno contatto con la natura.

Si entra percorrendo un sentiero che attraversa una profumatissima pineta ed una volta sul posto ti sentirai appagato dalla tranquillità e dalla bellezza di questa caletta. Andateci presto prima delle 10 perchè è veramente piccolissima vi tocca stare sugli scogli. Infatti, ci sono spiagge frequentate principalmente da famiglie con bambini. E' piuttosto frequentata ma un ampio parcheggio si paga al minuto con una tariffa massima giornaliera rende agevole una sosta in questa spiaggia formata da una sottile lingua di sabbia chiara sulla quale è possibile rilassarsi all'ombra dei pini. L'arenile attrezzato con sdraio ed ombrelloni è sempre affollato per la presenza dei numerosi clienti degli alberghi vicini. Questa spiaggia non è molto ampia e raggiungerla non è molto semplice. La spiaggia, Playa de Magaluf, durante i mesi estivi è molto affollata e il livello di rumore è di conseguenza elevato. Accedi per ricevere aggiornamenti sui viaggi e inviare messaggi ad altri viaggiatori. Ed è per questo motivo che le spiagge di Maiorca, sia quelle attrezzate che i tratti liberi , sono sempre molto affollate di turisti e dei clienti degli hotel vicini.

844 Share

Spiagge nudiste maiorca

GoCity, GO e Viva sono marchi registrati. Miglior prezzo garantito! Dispone di un parcheggio gratuito facilmente raggiungibile seguendo le indicazioni stradali. Non ci sono servizi di nessun genere, per cui è necessario portarsi tutto l'occorrente per trascorrere una giornata al mare in totale relax ed immersi nella natura e nel silenzio. I servizi sono completamente assenti. Infine, gustati una deliziosa cena a base carne cotta al barbecue e contorni serviti con la famosa sangria spagnola, un tipo di punch con vino. Playa de Cala Pi è una splendida spiaggia di sabbia bianca e soffice, posizionata in un canyon con pareti rocciose a picco sul mare alte 30 metri. Le spiagge naturiste a Palma di Maiorca, relax senza costume. Data dell'esperienza: maggio È un posto romantico o un'attività che suggeriresti alle coppie?

Bellissima caletta nudista. Una curiosità: il nome di Playa el Mago le fu dato nel dopo che fu usata come set di un film con Anthony Queen e Michail Caine. Inoltre, poiché i fondali sono piuttosto sassosi è opportuno munirsi di scarpette da scoglio, utili sia durante il bagno che per camminare sulle rocce. I servizi sono completamente assenti. Per arrivarci, vista la sua poca visibilità, è necessario seguire le indicazioni. Il litorale alterna zone attrezzate a zone libere ed è ben curato e pulito, tanto da meritarsi la bandiera blu. Pesce freschissimo consigliato. Il tuo messaggio. Nel periodo di alta stagione la spiaggia è abbastanza frequentata in ogni sua zona, tuttavia lo spettacolo di questo posto merita di essere visto anche se in compagnia di molti altri bagnanti, con costume o senza! Scheda: Magaluf Hotel nei dintorni.

Si tratta di una bellissima spiaggetta con sabbia chiara che si sviluppa su un litorale di 80 metri, coronato da pini marittimi che scendono fin sopra la spiaggia e da grandi alberghi ed alloggi privati. Ma, come anticipavamo, Maiorca risponde alle diverse esigenze dei viaggiatori. Una curiosità: il nome di Playa el Mago le fu dato nel dopo che fu usata come set di un film con Anthony Queen e Michail Caine. Vista completa. Ritroviamo bar e chioschi anche a Cala Agulla e a Cala Pi. Queste spiagge infatti, essendo immerse nella natura sono libere e non attrezzate. Articolo precedente Le 10 spiagge più belle di Maiorca. Accedi per ricevere aggiornamenti sui viaggi e inviare messaggi ad altri viaggiatori.

Scopri le offerte di vacanza a Maiorca, clicca qui! Di conseguenza, Cala Figuera è sempre rimasta piuttosto selvaggia e vergine. C'erano alcune famiglie con le tende accanto al boschetto. Iscriviti alla Newsletter Iscriviti. Sito web. Uno splendido lungomare la collega verso nord a Cala Ratjada, attraversando un'area piena di locali, bar e ristoranti dove si anima la vita notturna. La costa occidentale è caratterizzata da un paesaggio aspro e selvaggio con suggestive, alte scogliere che si tuffano a picco nel mare cristallino, mentre la costa ad est è tutta un susseguirsi di piccole spiagge, insenature e calette in cui la straordinaria bellezza della natura mostra un paesaggio più dolce e accogliente. Home Cosa fare Spiagge. Mare cristallino.

Date le sue peculiarità di spiaggia urbana, trovare parcheggio nelle vicinanze risulta piuttosto difficile. La cittadina di Porto Cristo, posta sulla costa orientale dell'isola a pochi kilometri da Manacor, è il punto di partenza per la visita delle vicine grotte del Drago. Per arrivarci, vista la sua poca visibilità, è necessario seguire le indicazioni. Posizionata a sud di Maiorca, presenta sabbia finissima e mare cristallino. Hanno un litorale largo appena 12 metri, composto da sabbia bianca fine e morbida, con acque cristalline e trasparenti. Acconsento alla creazione dell'account. Un angolo di paradiso. Presenta acque cristalline e trasparenti di colore turchese intenso, con fondale sabbioso che degrada dolcemente rendendo il nuoto ed il bagno sicuro. A Cala Pi vi è un'area attrezzata con sdraio ed ombrelloni oltre ad un piccolo chiringuito con bevande e spuntini.

Presenta acque cristalline e trasparenti di colore turchese intenso, con fondale sabbioso che degrada dolcemente rendendo il nuoto ed il bagno sicuro. Motivo in più per trascorrere almeno una giornata in questo luogo incantevole dalle mille opportunità. Leggi anche. Arrivarci è molto semplice, grazie alle varie indicazioni, ed anche trovare parcheggio non si rivela particolarmente difficile. La spiaggia si trova a otto chilometri da Magaluf è formata da varie conformazioni di roccia la rendono piuttosto riparata. Sperimentare la sensazione di libertà e di armonia con il proprio corpo che la pratica del nudismo consente, fa parte del concetto di vivere in completa sintonia il rapporto con se stessi e con la natura e di sentirsi parte integrante di essa in totale serenità e appagamento. La bellezza del luogo ripaga di gran lunga la fatica per arrivarci. Inoltre, a Son Moll è presente anche un presidio di primo pronto soccorso e a Cala Millor un servizio di salvataggio. Regno prediletto dai giovanissimi provenienti da mezza Europa, è sede della più grande discoteca europea, la BCM Palace, sull'Avenida S'Olivera, raggiunta ogni notte da centinaia di giovani.

839 Share

Spiagge nudiste maiorca

Utile Condividi. Nonostante la difficoltà per arrivarci, in tarda mattinata è talmente affollata da non riuscire a trovare nemmeno un posto per sedersi. Infatti, ci sono spiagge frequentate principalmente da famiglie con bambini. Se, invece, non amate particolarmente la sabbia, consigliamo Cala Figuera , una caletta di sabbia mista a ciottoli e sassi. Lunga metri, con una sabbia bianca e fine, è bagnata da acque cristalline e trasparenti, con un fondo che degrada dolcemente, caratteristica che la rende ideale per nuotare in sicurezza. Scopri le offerte di vacanza a Maiorca, clicca qui! Related posts. Presenta un arenile di ghiaia mista a ciottoli con un mare cristallino e trasparente dai colori cangianti, dal turchese al verde smeraldo.

Tour serale di Maiorca: giro a cavallo, cena. Una baia con un accesso nascosto, molto apprezzata dai nudist i. Ma vediamo insieme quali sono le spiagge più belle in cui i nudisti amano trascorrere le loro vacanze , godere di panorami mozzafiato e mare cristallino in completa libertà e totale relax. Caratterizzata da fine sabbia bianca che si versa in un mare turchese con sfumature di blu, presenta dolci fondali sicuri per il nuoto. L'ambiente è simile a quello tropicale, per questo risulta piuttosto affollata, anche dai nudisti, ai quali è riservata una parte della spiaggia. Ma la sua peculiarità sono i fondali ; ricchi di flora e fauna marina. Quando ti colleghi per la prima volta usando un Social Login, adoperiamo le tue informazioni di profilo pubbliche fornite dal social network scelto in base alle tue impostazioni sulla privacy. Spiagge di Maiorca: zone libere o spiagge attrezzate?

Maiorca in un tour turistico di un giorno con. Uno di questi è l'indirizzo email necessario per creare un account su questo sito e usarlo per commentare. Condividi questo Articolo. Cosa fare e cosa poter visitare durante un weekend romantico in due delle regioni più belle di tutto il Sud Italia. Date le sue peculiarità di spiaggia urbana, trovare parcheggio nelle vicinanze risulta piuttosto difficile. Si raggiunge seguendo le indicazioni e lasciando l'auto presso il borgo di Sa Comuna e proseguendo per circa un chilometro su un sentiero che termina con una scala che scende fino alla spiaggia. Uno splendido lungomare la collega verso nord a Cala Ratjada, attraversando un'area piena di locali, bar e ristoranti dove si anima la vita notturna. Giornata in spiaggia. Pesce freschissimo consigliato. Playa Nudista El Mago recensioni.

Scheda: Magaluf Hotel nei dintorni. Infine, gustati una deliziosa cena a base carne cotta al barbecue e contorni serviti con la famosa sangria spagnola, un tipo di punch con vino. Nella stessa giornata, dunque, si potrà fare il pieno di sole, mare, diving e cultura. E' raggiungibile con autobus di linea, ma anche in auto, proseguendo sulla stessa strada fino al faro sulla punta più settentrionale dell'isola, per godersi un panorama mozzafiato. Sei un viaggiatore che pratica il naturismo e questo post sulle spiagge di Maiorca per nudisti ti ha messo voglia di partire? Proprio la sua particolare conformazione fisica la rende riparata , talmente bene che talvolta non è immediatamente individuabile. L'arenile attrezzato con sdraio ed ombrelloni è sempre affollato per la presenza dei numerosi clienti degli alberghi vicini. Vuoi andare in Costiera Amalfitana per un weekend? Con questo tour serale, potrai goderti un giro a cavallo di 1 ora e mezza lungo un tranquillo sentiero panoramico sulla costa nord di Maiorca.

Home Cosa fare Spiagge. Ecco qualche informazione che puoi trovare interessante su cosa vedere. Tutti i diritti riservati. Dista 13 chilometri da Can Picafort e non risulta propriamente facile da raggiungere, bisogna infatti essere molto attenti alle segnalazioni. Questa attrazione è entusiasmante, originale o rischiosa da visitare? Pesce freschissimo consigliato. Filtri selezionati. Una ombrosa e profumata pineta circonda Cala Mondragó, una stupenda spiaggia di sabbia chiara e soffice distesa su un litorale di 80 metri. A fare da sfondo a questo paesaggio da sogno ci sono poi delle dune che abbracciano dolcemente questo pezzo di isola.

Il naturismo è vissuto infatti come un momento di relax a pieno contatto con la natura. Le sue acque poco profonde la rendono sicura per i bambini, ragion per cui è particolarmente frequentata da famiglie. Playa de Cala Pi è una splendida spiaggia di sabbia bianca e soffice, posizionata in un canyon con pareti rocciose a picco sul mare alte 30 metri. Le acque cristalline trasparenti cangianti dal turchese all'azzurro, presentano fondali sabbiosi e degradanti, ideali per fare il bagno o nuotare in sicurezza. Il meglio nelle vicinanze. Tra questi piccoli scrigni di grande bellezza naturalistica, segnaliamo ad esempio Cala Matzoc , Cala Entugores e Cala Petita , solo per citarne alcune. Il posto è da cartolina ma per me che sono schizzinosa è stato un po' spiacevole, per la quantità degli insetti. E' servita anche da mezzi pubblici. Le spiagge più famose e più amate dai naturisti a Maiorca La spiaggia di Maiorca per nudisti più famosa è sicuramente quella di Play Es Trenc.

158 Share

Spiagge nudiste maiorca

Alla fine della strada si lascia la macchina nell'unico parcheggio a pagamento, piuttosto caro. Le sue acque cangianti dall'azzurro al turchese sono poco profonde, caratteristica che rende questa baia particolarmente frequentata da famiglie con bambini. Maiorca, panorama. Vicino a questa spiaggia si trova poi Playa Es Pregons , una bellissima baia con sabbia fine e acqua turchese. La spiaggia è raggiungibile attraverso un percorso molto suggestivo, costituito da piccole gallerie scavate nella roccia che si aprono sul letto ciottoloso del torrente ormai asciutto. Termina questa esperienza a cavallo ballando al ritmo della musica country dal vivo! Con un litorale di 50 metri, presenta un canalone profondo quasi metri. Arrivarci è molto semplice, grazie alle varie indicazioni, ed anche trovare parcheggio non si rivela particolarmente difficile. In alta stagione è piuttosto affollata, ma con un po' di pazienza si riesce sempre a trovare un posto al sole.

E' una destinazione particolarmente frequentata dai popoli nord-europei. Inoltre, poiché i fondali sono piuttosto sassosi è opportuno munirsi di scarpette da scoglio, utili sia durante il bagno che per camminare sulle rocce. Non ci sono servizi di nessun genere, per cui è necessario portarsi tutto l'occorrente per trascorrere una giornata al mare in totale relax ed immersi nella natura e nel silenzio. Ritroviamo bar e chioschi anche a Cala Agulla e a Cala Pi. A Formentor, sulla costa nord occidentale di Maiorca, si trova una delle spiagge più amate dell'isola, Cala Formentor. Valentina V ha scritto una recensione a lug Più stretta di Playa es Trenc non è attrezzata ed è poco frequentata. Isola di Maiorca. Scheda: Santa Ponça Hotel nei dintorni.

Una curiosità: il nome di Playa el Mago le fu dato nel dopo che fu usata come set di un film con Anthony Queen e Michail Caine. Il naturismo è vissuto infatti come un momento di relax a pieno contatto con la natura. Qui troverete calette con ciottoli e sassi, insenature circondate dalla natura selvaggia, chilometri di sabbia bianca e soffice dotati di ogni tipo di servizio e un mare che fa invidia a quello dei Caraibi con le sue mille sfumature del turchese. Andateci presto prima delle 10 perchè è veramente piccolissima vi tocca stare sugli scogli. Platja Des Trenc è la spiaggia simbolo delle lotte ecologiche contro l'urbanizzazione e si estende nei pressi di Campos, nella baia di Sa Rapita. I suoi fondali ciottolosi digradano velocemente. Si raggiunge facilmente seguendo le indicazioni stradali e lasciando l'auto nel parcheggio predisposto. Scheda: Magaluf Hotel nei dintorni. Per via della sua riservatezza è un luogo amato sia dai nudisti ma anche che dai viaggiatori che amano le immersioni.

Ed è per questo motivo che le spiagge di Maiorca, sia quelle attrezzate che i tratti liberi , sono sempre molto affollate di turisti e dei clienti degli hotel vicini. In questa località sono infatti moltissime le spiagge che offrono la possibilità di praticare il nudismo. Dopo le 17,30 la spiaggia rimane in ombra ma se si vuole continuare a sentire i caldi raggi del sole sulla pelle è sufficiente spostarsi sulle rocce che sono assolate fino al tramonto. Indietro Avanti 1 2 3 4 5 6 … Questo perché in Spagna, prendere il sole senza costume, è una pratica molto diffusa. Ecco qualche informazione che puoi trovare interessante su cosa vedere. Qui ci sono infatti molte possibilità di trascorrere del tempo su spiagge per nudisti, a Palma di Maiorca e nei dintorni. Dispone di un parcheggio gratuito facilmente raggiungibile seguendo le indicazioni stradali. E' servita anche da mezzi pubblici. Cala Egos è interamente circondata da una fitta pineta che procura un po' di refrigerio ai bagnanti accaldati.

Chi siamo e contatti Notifiche push Newsletter Privacy e termini. Filtri selezionati. Per arrivarci bisogna prendere la strada che da Campos porta a Sant Jordi e, dopo circa sei chilometri, una stradina sulla destra, alla fine della quale si trova un parcheggio a pagamento. I servizi sono completamente assenti. Anche per questo è molto apprezzata da chi pratica nudismo. Si tratta di una bellissima spiaggetta con sabbia chiara che si sviluppa su un litorale di 80 metri, coronato da pini marittimi che scendono fin sopra la spiaggia e da grandi alberghi ed alloggi privati. Hanno un litorale largo appena 12 metri, composto da sabbia bianca fine e morbida, con acque cristalline e trasparenti. E' una destinazione particolarmente frequentata dai popoli nord-europei.

In questa località sono infatti moltissime le spiagge che offrono la possibilità di praticare il nudismo. Data dell'esperienza: giugno Traffi94 ha scritto una recensione a mag E' molto frequentata, soprattutto dai clienti degli alberghi vicini e risulta difficoltoso trovare posto anche per il parcheggio. Pranzo nella caletta. Quali sono le migliori spiagge nudisti Palma de Maiorca Condividi su Facebook. Per via della sua riservatezza è un luogo amato sia dai nudisti ma anche che dai viaggiatori che amano le immersioni. La soffice e bianca sabbia, che si estende in profondità per circa 70 metri, è contenuta in una insenatura delimitate da due scogliere rocciose ricoperte da pini e macchia mediterranea.

127 Share

Spiagge nudiste maiorca

E' molto frequentata, soprattutto dai clienti degli alberghi vicini e risulta difficoltoso trovare posto anche per il parcheggio. Infatti, essa è una delle tappe europee che i naturisti amano di più. La spiaggia si trova a otto chilometri da Magaluf è formata da varie conformazioni di roccia la rendono piuttosto riparata. L'arenile attrezzato con sdraio ed ombrelloni è sempre affollato per la presenza dei numerosi clienti degli alberghi vicini. Consiglieresti il luogo o l'attività a un amico che viene qui per la prima volta? E' attrezzata con ogni tipo di servizio per i bagnanti, dal noleggio sdraio e lettini, ai punti di ristoro, tra bar e ristoranti. Altre info. Situata lungo la costa nord-orientale dell'isola, Cala Millor è una insenatura che ospita una spiaggia di sabbia fine e bianca, bagnata da un mare limpido, cristallino e di un bel color turchese, con fondali che degradano dolcemente, ideale per nuotare e fare il bagno in tutta sicurezza.

Per via della sua riservatezza è un luogo amato sia dai nudisti ma anche che dai viaggiatori che amano le immersioni. Motivo in più per trascorrere almeno una giornata in questo luogo incantevole dalle mille opportunità. Playa de Cala Pi è una splendida spiaggia di sabbia bianca e soffice, posizionata in un canyon con pareti rocciose a picco sul mare alte 30 metri. Si tratta di una caletta piccola e rocciosa di circa 30 metri vicina a Porto Cristo, nella costa est di Maiorca. E' una destinazione particolarmente frequentata dai popoli nord-europei. Vicino a questa spiaggia si trova poi Playa Es Pregons , una bellissima baia con sabbia fine e acqua turchese. Partendo dall'attrezzatissima Cala Formentor dove è possibile noleggiare ombrelloni, sdraio, barche e moto d'acqua fino alla spiaggia di Alcùdia e a Cala Mesquida munite di bar e ristoranti dove poter gustare la cucina del luogo. La cosa che più colpisce è il colore del mare che, nei vari momenti della giornata, assume tutte le sfumature del blu, dal color smeraldo al blu intenso.

Valentina V ha scritto una recensione a lug Abbiamo deciso di prendere un fritto di calamari seguito da un 'orata che penso di ricordare per tutta la Vita. Per via della sua riservatezza è un luogo amato sia dai nudisti ma anche che dai viaggiatori che amano le immersioni. Andateci presto prima delle 10 perchè è veramente piccolissima vi tocca stare sugli scogli. Milano, Italia 25 contributi 5 voti utili. Fuori dai percorsi abituali dei turisti, per la difficoltà di raggiungerla, è forse l'unica fruibile in questo tratto di costa. Tutti i diritti riservati. Per arrivarci è quindi fondamentale seguire le indicazioni. Si entra percorrendo un sentiero che attraversa una profumatissima pineta ed una volta sul posto ti sentirai appagato dalla tranquillità e dalla bellezza di questa caletta. Nonostante la difficoltà per arrivarci, in tarda mattinata è talmente affollata da non riuscire a trovare nemmeno un posto per sedersi.

Questa spiaggia, che si trova a otto chilometri da Magaluf, è stata dichiarata naturista dal comune di Calvià ed è completamente riservata ai nudisti, sebbene sia accessibile a tutti. Tra questi piccoli scrigni di grande bellezza naturalistica, segnaliamo ad esempio Cala Matzoc , Cala Entugores e Cala Petita , solo per citarne alcune. Sulla lunga lingua di sabbia fine e bianca si trova ogni tipo di servizio per i bagnanti, dal noleggio sdraio e lettini, a bar e chioschi. Maiorca Guida di Maiorca Spiagge di Maiorca. Si tratta di una spiaggia ampia , raggiungibile con qualche difficoltà ma molto amata dai nudisti proprio perché tranquilla e riservata. Infatti, ai tratti sabbiosi si alternano zone con sassi e ciottoli. Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità, contenuti e servizi più vicini ai tuoi gusti e interessi. Foggia, Italia contributi 20 voti utili. Consiglieresti il luogo o l'attività a un amico che viene qui per la prima volta? Ricca di servizi e ben attrezzata con sdraio, ombrelloni e chiringuito, è stata insignita della Bandiera Blu e dichiarata parco naturale, cosa che ha sottratto Cala Mondragó alla speculazione edilizia.

Tuttavia è piuttosto ampia, inoltre è un louogo incantevole non solo per i nudisti ma anche per chi ama fare immersioni, data la bellezza del fondale. Scopri le offerte di vacanza a Maiorca, clicca qui! Questa attrazione è una gemma nascosta o fuori dai soliti percorsi turistici? Arrivarci è molto semplice, grazie alle varie indicazioni, ed anche trovare parcheggio non si rivela particolarmente difficile. Quali sono le migliori spiagge nudisti Palma de Maiorca Condividi su Facebook. Motivo in più per trascorrere almeno una giornata in questo luogo incantevole dalle mille opportunità. Iscriviti alla Newsletter Iscriviti. Facilmente Accessibile.

Quale destinazione ti interessa? Utile Condividi. Si raggiunge facilmente seguendo le indicazioni stradali e lasciando l'auto nel parcheggio predisposto. Scheda: Isola di Cabrera Hotel nei dintorni. Questa caratteristica la rende particolarmente ricercata anche da coloro che effettuano le immersioni. Traffi94 ha scritto una recensione a mag Più stretta di Playa es Trenc non è attrezzata ed è poco frequentata. Infine, gustati una deliziosa cena a base carne cotta al barbecue e contorni serviti con la famosa sangria spagnola, un tipo di punch con vino.

253 Share

Spiagge nudiste maiorca

Con questo tour serale, potrai goderti un giro a cavallo di 1 ora e mezza lungo un tranquillo sentiero panoramico sulla costa nord di Maiorca. Consigliato da un amico pranzo in una splendida caletta. Con un litorale di 50 metri, presenta un canalone profondo quasi metri. Posta in arrivo. Mare cristallino. Scritto da Simona Bernini. Fuori dai percorsi abituali dei turisti, per la difficoltà di raggiungerla, è forse l'unica fruibile in questo tratto di costa. Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Un angolo di ….

Situata nei pressi di Port de Pollença, Cala Figuera è una caletta molto intima e nascosta in una insenatura dalle alte pareti rocciose contornate da pini. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati. La tua email richiesto. Sei un viaggiatore che pratica il naturismo e questo post sulle spiagge di Maiorca per nudisti ti ha messo voglia di partire? E' la spiaggia che assomiglia più di tutte ai paesaggi caraibici, con sabbia bianca e acque cristalline. Si divide idealmente in due parti, una dotata di ogni tipo di servizio, con hotel e palazzoni che scendono fino al mare, nei pressi della cittadina di Muro, l'altra più incontaminata, immersa nella natura e circondata da una fitta pineta. La maggior parte delle spiagge di Maiorca sono incastonate all'interno di incantevoli calette, veri e propri angoli di paradiso come la selvaggia Cala Egos a sud-ovest dell'isola, Cala d'Or protetta dalle mareggiate e dai venti e Cala Figuera di Maiorca, una caletta molto intima e nascosta. Dopo le 17,30 la spiaggia rimane in ombra ma se si vuole continuare a sentire i caldi raggi del sole sulla pelle è sufficiente spostarsi sulle rocce che sono assolate fino al tramonto. Essendo molto tranquilla è una meta ideale per i nudisti!

Le sue acque cristalline e trasparenti sono di un turchese cangiante allo smeraldo, Presenta fondali che degradano dolcemente ideali per il bagno ed il nuoto. Qui, per via della conformazione frastagliata e rocciosa , il mare è spesso agitato. Isola di Maiorca. Presenta delle acque cristalline e trasparenti con sfumature tra lo smeraldo ed il turchese, i fondali sabbiosi hanno una profondità costante, ideale per la sicurezza dei bambini. Se nella vostra vacanza volete avere a disposizione un ampio ventaglio di servizi, la maggior parte delle spiagge di Maiorca ne sono munite. A Cala Formentor vi sono numerosi servizi, dal noleggio di ombrelloni e sdraio a quello di barche e moto d'acqua, ma anche molti bar e ristoranti. Anche se priva di servizi è corredata da un piccolo chirinquito dove potersi dissetare e noleggiare l'ombrellone. Diverse sono le attività sportive e ricreative rivolte soprattutto alle famiglie, mentre sono disponibili divertimenti acquatici come jet ski, banana, paddle surf. Una baia con un accesso nascosto, molto apprezzata dai nudist i.

Altre info. Sulla spiaggia, che si presenta come una lingua di sabbia scura, non ci sono servizi, eccetto una scuola di surf e sci d'acqua. A Cala Pi vi è un'area attrezzata con sdraio ed ombrelloni oltre ad un piccolo chiringuito con bevande e spuntini. Essa è infatti scarsamente visibile se non la si conosce. Quale destinazione ti interessa? Ulteriori informazioni. E' una delle zone più belle, rimasta abbastanza naturale poiché si è evitata la costruzione di alberghi enormi affacciati direttamente sul mare. Hotel nei dintorni.

Baia incantevole, piccola spiaggetta di sabbia, rocce a picco sul mare cristallino Pranzo nella caletta. Risulta essere molto affollata nei mesi più caldi, visitata soprattutto dalle popolazioni dell'Europa settentrionale - bar e ristoranti offrono quasi esclusivamente crauti e wurstel. Accedi per ricevere aggiornamenti sui viaggi e inviare messaggi ad altri viaggiatori. In alta stagione è piuttosto affollata, ma con un po' di pazienza si riesce sempre a trovare un posto al sole. Infatti questa spiaggia vanta un fondale fantastico. Fai clic qui per saperne di più o per gestire le impostazioni. Naturalmente, in alcuni casi, sarà necessario discostarsi dalle località più comode e tradizionali. Infatti, ai tratti sabbiosi si alternano zone con sassi e ciottoli.

Ulteriori informazioni. Situata nei pressi di Port de Pollença, Cala Figuera è una caletta molto intima e nascosta in una insenatura dalle alte pareti rocciose contornate da pini. Per raggiungere la splendida e selvaggia caletta bisogna percorrere un sentiero accidentato sotto il sole, lungo circa quattro chilometri, dopo aver lasciato l'auto nei pressi del porto di Andratx. Ma la sua peculiarità sono i fondali ; ricchi di flora e fauna marina. Presenta acque cristalline e trasparenti di colore turchese intenso, con fondale sabbioso che degrada dolcemente rendendo il nuoto ed il bagno sicuro. Inoltre, poiché i fondali sono piuttosto sassosi è opportuno munirsi di scarpette da scoglio, utili sia durante il bagno che per camminare sulle rocce. Per arrivarci bisogna prendere la strada che da Campos porta a Sant Jordi e, dopo circa sei chilometri, una stradina sulla destra, alla fine della quale si trova un parcheggio a pagamento. I suoi fondali ciottolosi digradano velocemente. E' piuttosto frequentata ma un ampio parcheggio si paga al minuto con una tariffa massima giornaliera rende agevole una sosta in questa spiaggia formata da una sottile lingua di sabbia chiara sulla quale è possibile rilassarsi all'ombra dei pini. In alta stagione è piuttosto affollata, ma con un po' di pazienza si riesce sempre a trovare un posto al sole.

898 Share

Spiagge nudiste maiorca

Si tratta più che altro di regole di buon costume. Spiagge di Maiorca: zone libere o spiagge attrezzate? Questa attrazione è entusiasmante, originale o rischiosa da visitare? Tour e attività più venduti a e vicino a Maiorca. Infine, assolutamente consigliabile è anche Arenal de sa Canova , anche se raggiungerla non è semplice, essendo molto riservata. Nei pressi della spiaggia si trova uno degli hotel più famosi dell'isola, il Barcelo Formentor, dove soggiornano spesso personaggi dello spettacolo e del jet set internazionale. Fuori dai percorsi abituali dei turisti, per la difficoltà di raggiungerla, è forse l'unica fruibile in questo tratto di costa. E' piuttosto frequentata ma un ampio parcheggio si paga al minuto con una tariffa massima giornaliera rende agevole una sosta in questa spiaggia formata da una sottile lingua di sabbia chiara sulla quale è possibile rilassarsi all'ombra dei pini. Il posto è da cartolina ma per me che sono schizzinosa è stato un po' spiacevole, per la quantità degli insetti. Tutte con offerte di lettini, ombrelloni e con una presenza di numerosi chiringuitos numerati, che diventano punto di riferimento per ritrovarsi.

E' attrezzata con ogni tipo di servizio per i bagnanti, dal noleggio sdraio e lettini, ai punti di ristoro, tra bar e ristoranti. E' la spiaggia che assomiglia più di tutte ai paesaggi caraibici, con sabbia bianca e acque cristalline. È un posto romantico o un'attività che suggeriresti alle coppie? Se nella vostra vacanza volete avere a disposizione un ampio ventaglio di servizi, la maggior parte delle spiagge di Maiorca ne sono munite. Sicuramente la più conosciuta spiaggia per nudisti di Maiorca è la spiaggia di Playa es Trenc , famosa per il fascino straordinario dei suoi colori caraibici. Playa de Formentor è un angolo di paradiso. Milano, Italia 25 contributi 5 voti utili. Termina questa esperienza a cavallo ballando al ritmo della musica country dal vivo! Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Per arrivarci è quindi fondamentale seguire le indicazioni.

Altre info. Fuori dai percorsi abituali dei turisti, per la difficoltà di raggiungerla, è forse l'unica fruibile in questo tratto di costa. A Cala Figuera l'acqua è cristallina ed è perfetta per lo snorkeling grazie al suo fondo roccioso. Se nella vostra vacanza volete avere a disposizione un ampio ventaglio di servizi, la maggior parte delle spiagge di Maiorca ne sono munite. La maggior parte delle spiagge di Maiorca sono incastonate all'interno di incantevoli calette, veri e propri angoli di paradiso come la selvaggia Cala Egos a sud-ovest dell'isola, Cala d'Or protetta dalle mareggiate e dai venti e Cala Figuera di Maiorca, una caletta molto intima e nascosta. Andateci presto prima delle 10 perchè è veramente piccolissima vi tocca stare sugli scogli. Regno prediletto dai giovanissimi provenienti da mezza Europa, è sede della più grande discoteca europea, la BCM Palace, sull'Avenida S'Olivera, raggiunta ogni notte da centinaia di giovani. E' raggiungibile con autobus di linea, ma anche in auto, proseguendo sulla stessa strada fino al faro sulla punta più settentrionale dell'isola, per godersi un panorama mozzafiato.

In questa località sono infatti moltissime le spiagge che offrono la possibilità di praticare il nudismo. Presenta un arenile di ghiaia mista a ciottoli con un mare cristallino e trasparente dai colori cangianti, dal turchese al verde smeraldo. Una zona ancora incontaminata e selvaggia in cui la natura ti accoglierà in tutto il suo splendore. E' una delle zone più belle, rimasta abbastanza naturale poiché si è evitata la costruzione di alberghi enormi affacciati direttamente sul mare. Caló des Moro è una caletta a Maiorca con un litorale stretto e con una lunghezza di circa trenta metri di soffice sabbia bianca, racchiusa tra due scogliere ricoperte di macchia mediterranea. Ma é anche una delle mete privilegiate per i naturisti che desiderano trascorrere la vacanza al mare in spiagge per nudisti. Articolo precedente Le 10 spiagge più belle di Maiorca. Valentina V ha scritto una recensione a lug Lonate Ceppino, Italia contributi voti utili.

Leave a reply Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. In alta stagione è piuttosto affollata, ma con un po' di pazienza si riesce sempre a trovare un posto al sole. Si raggiunge facilmente seguendo le indicazioni stradali e lasciando l'auto nel parcheggio predisposto. Nonostante la difficoltà per arrivarci, in tarda mattinata è talmente affollata da non riuscire a trovare nemmeno un posto per sedersi. Magaluf è una splendida località balneare che si affaccia sulla baia di Palma di Maiorca. Una baia con un accesso nascosto, molto apprezzata dai nudist i. Weekend romantico in Puglia e Campania. Se state organizzando la vostra vacanza nelle isole Baleari , potete scegliere tra le oltre spiagge di Maiorca. Lonate Ceppino, Italia contributi voti utili. Data dell'esperienza: maggio

Infatti, essa è una delle tappe europee che i naturisti amano di più. Dispone di un parcheggio gratuito facilmente raggiungibile seguendo le indicazioni stradali. La spiaggia è circondata dalle costruzioni di alberghi ed edifici residenziali, ed è fiancheggiata da un lungomare in gran parte chiuso al traffico veicolare, ricco di negozi, bar, locali e ristoranti. Cala de Egos è situata in una caletta nella parte sud-ovest dell'isola, in un territorio caratterizzato da pareti alte. Ecco qualche informazione che puoi trovare interessante su cosa vedere. Si raggiunge facilmente seguendo le indicazioni stradali e lasciando l'auto nel parcheggio predisposto. Sulle dune che lambiscono la spiaggia fioriscono gigli marini, odorosi rosmarini e cardi selvatici. Il posto è da cartolina ma per me che sono schizzinosa è stato un po' spiacevole, per la quantità degli insetti. Hotel nei dintorni.

Manyuu hikenchou sub

About Dusida

Posto ideale per lo snorkelig e le immersioni, con un'acqua turchese e trasparente. Per arrivarci è quindi fondamentale seguire le indicazioni.

Related Posts

594 Comments

Post A Comment